Bibione, meta perfetta per le famiglie

Bibione, meta perfetta per le famiglie

Siamo in una delle località di mare più famose d’Italia per la perfetta combinazione di servizi alle famiglie e vacanze a prezzi molto competitivi.
Bibione, in Veneto, viene immediatamente associata al mare, alla sua grande spiaggia attrezzata. In effetti è questa una delle principali attrazioni della località balneare.

La sua spiaggia è all’avanguardia nei servizi nelle attrezzature. Da almeno 20 anni il litorale ottiene la Bandiera Blu per qualità delle acque e pulizia degli stabilimenti balneari, per gli accessi privi di qualsiasi barriere architettoniche e un attento servizio di raccolta differenziata, tutti punti di forza che hanno premiato l’intera area di Bibione e del suo mare. Pensate che Bibione è stato il primo centro balenare in Europa a ricevere la Certificazione EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) per tutela del mare, della spiaggia e dell’intera area urbana.

In spiaggia trovate campi di beach-volley (ogni anno tra maggio e settembre sull’arenile antistante il Villaggio Turistico Internazionale si disputa la Mizuno Beach Volley Marathon®, l’evento sportivo che porta oltre diecimila appassionati provenienti da ogni parte del mondo) beach-tennis, bocce, aree giochi per i bimbi, animazione da mattina a sera, attività sportive per gli adulti. Le famiglie adorano il mare di Bibione perché il fondale degrada lentamente e i bambini possono fare il bagno in piena sicurezza.

Se avete animali, potete anche contare su spiagge attrezzate e regolamentate che consentono l’accesso ai vostri amici a 4 zampe.
Bibione è bella da vivere anche per il verde che c’è. Vi suggerisco di visitare la Valgrande e Vallesina, Valli da pesca arginate di grande valore ambientale. Insieme hanno una superficie di 475 ettari, di cui 320 di superfici acquatiche, che comprendono bacini idrici, canali e specchi lacustri, canneti, boschi, superfici agrarie.

A Bibione Lido dei Pini, seguendo i sentieri attraverso la pineta, scoprirete il faro di Bibione, nei pressi della foce del Tagliamento.Costruito a inizio Novecento, ormai in disuso, è diventato suggestivo punto di riferimento per i turisti.
Potete anche divertirvi in bici. C’è una pista ciclabile e ciclopedonale lunga all’incirca 10 km che costeggia la spiaggia, illuminata anche di sera e vari itinerari su due ruote alla scoperta dell’entroterra e adatti anche a chi non ha particolare familiarità con la bici.

Il territorio è ricco di testimonianze di epoca romana, medioevale, rinascimentale della Repubblica Serenissima. A pochi minuti potete fare tappa nella splendida Portogruaro, oppure visitare gli scavi romani di Concordia Sagittaria. Certo se avete bimbi piccoli non è semplicissimo, l’ideale è alternare momenti tutti per loro a qualche breve escursione, cercando il più possibile di rispettare i loro tempi e stimolando costantemente la loro curiosità.

Trascorrere una vacanza a Bibione può essere anche un’occasione per visitare le bellissime testimonianze storico-artistiche custodite nelle città d’arte, come la bellissima Venezia, con i suoi canali, le gondole, le vie strette e i ponti suggestivi della Laguna, oppure Padova, con la suggestione del suo centro storico e la Basilica di Sant’Antonio, nella Piazza omonima, che ti avvolge con la sua atmosfera quasi magica, tra misticismo, preghiera e devoto silenzio. 

E se piove? Niente paura, potete trascorrere una giornata alle Terme di Bibione, dove anche i vostri bambini possono immergersi nelle piscine termali, sia coperte che all’aperto.

6 buoni motivi per una vacanza a Bibione:

  • 12 km di spiaggia attrezzata e sicura per i bambini, accessibile anche agli animali;
  • ottima gastronomia tipica;
  • vacanze di qualità a prezzi contenuti;
  • strutture alberghiere prevalentemente a conduzione familiare, che vi fanno sentire come a casa;
  • piste ciclabili e gli itinerari in bicicletta;
  • Le Terme di Bibione, con accesso per adulti e bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *